Il fascino esotico degli inconfondibili aromi e sapori della gastronomia cinese di Hong Kong, è riproposto da Ta Hua, che ristruttura la cucina fornendola di un sofisticato impianto di purificazione batteriologica dell’acqua. Antonio, Monica e Mauro accolgono la clientela con rara simpatia in un ambiente di sapore orientale. L’arredo è caldo e raffinato: stoviglie pregiate, décor di motivi rossi e verde chiaro, canne di bambù. Alle pareti fanno bella mostra quadri di importanti artisti contemporanei. Ma tutto questo non è che il preludio alla cerimonia del cibo, officiata dall’estroso chef che sorprende gli ospiti con la creatività di piatti davvero particolari, della migliore qualità e mai scontati, tipici della cucina di Hong Kong. Gli ORIGINALI DIM SUM di Hong Kong, l’anatra stufata alla canna da zucchero, l’ottimo rombo in crosta con verdure, il filetto di manzo al pentolino dello chef, i gamberetti con zenzero e asparagi, e i famosi desserts TA HUA, sono piatti dai sapori leggeri e delicati, cucinati nell’alveo della tradizione cantonese. E’ gradita la prenotazione